Informazioni generali

 

Ricezione dei campioni

La ricezione dei campioni avviene dal lunedi al venerdi (entro le ore 13). Al di fuori di tali orari l’accettazione può avvenire esclusivamente previ accordi con il personale del Laboratorio.

Ogni campione deve essere accompagnato dal modulo di richiesta esami, debitamente compilato (dati anagrafici del paziente, data del prelievo, dettagli del richiedente e tipologia di test richiesto), da stampare, timbrare e firmare al momento della richiesta online dei test da eseguire. Per le indagini molecolari è richiesto inoltre di allegare copia del consenso informato firmato come da normativa vigente.

In ottemperanza alle norme regionali per la prescrizione di prestazioni di Medicina di Laboratorio, in caso di campioni sporadici, l'invio a RELab deve avvenire previa autorizzazione della Direzione Sanitaria dell'Ente richiedente, secondo la procedura di esecuzione di test "in service" (scarica PDF), specificamente prevista per facilitare l'accesso da parte dei pazienti alle prestazioni diagnostiche di laboratorio.

In particolare, per i pazienti ambulatoriali, l'accettazione amministrativa dell'impegnativa dovrà essere effettuata presso l'Ente richiedente, che provvederà quindi alla rendicontazione dell'esame stesso. Avvenuta l'accettazione amministrativa, al campione inviato a RELab dovrà essere allegato l'impegno di spesa da parte dell'Ente richiedente contestualmente al proprio benestare all'esecuzione del test diagnostico. 

E' possibile stipulare rapporti convenzionali con la Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia per la fornitura di prestazioni di diagnostica ematologica avanzata. Per ricevere informazioni sul contatto con l'Ufficio Convenzioni della Fondazione si prega di utilizzare l'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Modalità di prelievo e di conservazione del campione

RELab molecular
Per l’esecuzione dei test di RELab molecular sono richiesti in caso di prelievo di sangue periferico 10 ml in anticoagulante sodio citrato (4 provette tappo azzurro) o EDTA (4 provette tappo viola); in caso di campioni di sangue midollare 6/8 ml in anticoagulante sodio citrato (2/3 provetta tappo azzurro) o EDTA (2/3 provetta tappo viola). Il campione può essere fatto consegnare il giorno successivo a quello di prelievo: in tal caso il campione va mantenuto a 4°C fino al momento dell’invio al Laboratorio.

RELab flow
Per l’esecuzione dei test di RELab flow sono richiesti in caso di prelievo di sangue periferico 6 ml in EDTA (2 provette tappo viola); in caso di campioni di sangue midollare 3 ml in EDTA (1 provetta tappo viola). Il campione può essere fatto consegnare il giorno successivo a quello di prelievo: in tal caso il campione va mantenuto a 4°C fino al momento dell’invio al Laboratorio.

RELab morphology
Per l’esecuzione dei test di RELab morphologysono richiesti 2 strisci di sangue periferico e di 2 strisci (o apposizioni) di sangue midollare non colorati. Se i preparati citologici vengono spediti oltre i due giorni dall’esecuzione i vetrini dovrebbero preferibilmente essere fissati per 1 minuto in metanolo. Possono essere accolti anche preparati già colorati con la colorazione di May Grümwald-Giemsa. Possono essere infine inviati preparati per consultazione (in tale caso, essi verranno restituiti contestualmente all’invio del referto).

 

Trasporto del campione

Il trasporto del campione può essere eseguito a temperatura ambiente e può essere effettuato tramite corriere DHL abilitato al ritiro di campioni biologici con spese di spedizione a carico di RELab, secondo le indicazioni, visionabili al momento della richiesta online dei test da eseguire.

 

Packaging e spedizione dei campioni tramite corriere

Per il trasporto e la spedizione tramite corriere, i campioni biologici dovranno essere adeguatamente imballati con triplo involucro secondo la norma UN3373 (conforme alla normativa europea di trasporto dei campioni biologici). Tale norma non si applica alle spedizioni di strisci di sangue periferico o sangue midollare

 

Consegna dei risultati

I risultati vengono anticipati tramite email o fax. La refertazione cartacea viene inviata tramite posta ordinaria.